FOTOCRONACAFERMANA

 

Sant'Elpidio a Mare

 

SANT'ELPIDIO A MARE

           

PROVINCIA DI FERMO

 

 

 

 

NEL PROSSIMO FINE SETTIMANA IL COMUNE ELPIDIENSE SARA’ PROTAGONISTA DELLE GIORNATE ITALIANE IN UNGHERIA

 La città di Sant’Elpidio a Mare sarà protagonista, anche quest’anno, delle Giornate Italiane in Ungheria, nel prossimo fine settimana. Il Sindaco, Alessio Terrenzi, sarà presente in terra ungherese in adesione ad un progetto che è cresciuto nel tempo, e che coinvolge diverse entità comunali da tutta Italia, in giornate che mirano alla promozione dei territori ma anche a gettare le basi per nuove prospettive sul fronte economico. Con lui sarà presente il Gruppo Storico Sbandieratori e Musici della Contesa del Secchio nonché la chef Barbara Settembri che curerà l’aspetto culinario. “Torniamo in Ungheria come ambasciatori della Città – dice la Presidente dell’Ente Contesa del Secchio, Alessandra Gramigna – per la promozione del nostro territorio: è questa la funzione per cui siamo nati e siamo orgogliosi di fare la nostra parte. Quest’anno proporremo anche uno spettacolo in notturna: il venerdì pomeriggio il programma prevede spettacoli ed esibizioni da parte dei vari gruppi presenti, in rappresentanza dei diversi comuni partecipanti e sarà un’interessante occasione di scambio e conoscenza reciproca”.“Promozione turistica ma anche riflessione sul fronte economico – aggiunge il Sindaco Terrenzi – sono gli obiettivi che si prefiggono le Giornate Italiane in Ungheria, una iniziativa che è cresciuta di anno in anno fino a coinvolgere molti comuni che arriveranno da tutta Italia non solo per una conoscenza reciproca e promozione turistica ma anche, in particolare sabato mattina, per una serie di tavole rotonde nel corso delle quali affrontare aspetti riguardanti le prospettive economiche future. L’Ungheria è un paese in crescita e in questo fine settimana avremo l’opportunità di confrontarci per valutare possibili collaborazioni e interessanti prospettive sul fronte economico. Mi preme ricordare che con Varpalota ci lega un gemellaggio siglato nel 2017 e che intendiamo consolidare nel tempo”.

 

Nella foto d'archivio i sindaci della Città di Sant'Elpidio a Mare e di Varpalota firmano il gemellaggio.

 

*******************************************************************

IL 16 E 17 OTTOBRE IN CITTA’ LA SECONDA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA CICLOCROSS

 

Nel prossimo fine settimana, quello de 16 e 17 ottobre, nella frazione Luce (Ex Campo Berdini) si terrà la Seconda Tappa del Giro d’Italia

 Ciclocross di cui l’ASD O.P. Bike sarà società co-organizzatrice.

Oltre 900 gli atleti partecipanti: la manifestazione sarà di richiamo per numerosi visitatori oltre allo staff tecnico e a coloro che gareggeranno in

 sella alle loro bici. Il programma della manifestazione prevede prove tecniche e le prime iscrizioni nel  pomeriggio di sabato 16 ottobre che si

 chiuderà con la presentazione e conferenza stampa alle ore 18.30. Le gare, tutte programmate per domenica 17, avranno inizio alle ore 8.30 con

 gli amatori e, a seguire, tutte le categorie agonistiche per poi terminare alle ore 16.30 con la partenza della categoria Elite maschile.

“Il nostro territorio – dice l’Assessore allo Sport, Alessio Pignotti – sarà al centro delle attenzioni di tv nazionali oltre che di trasmissioni diffuse

 via web e da siti in streaming. Ancora una volta lo sport si fa veicolo promozionale per un territorio che non ha niente da invidiare ad altri sia sul

 fronte della vivacità sportiva che in fatto di storia, arte e cultura. Abbiamo patrocinato e sostenuto l’evento convinti che si debba puntare

 sempre di più su iniziative sportive che, oltre ad aggregare atleti ed appassionati, possano veicolare la nostra città a livello nazionale non solo

 come luogo molto vivace dal punto di vista sportivo ma anche come vero e proprio gioiellino della provincia di Fermo. Mi preme sottolineare

 che abbiamo delle associazioni molto attive nel settore delle due ruote e, in particolare, nel settore giovanile. Questa amministrazione

 comunale ha intenzione di puntare molto sulle nuove generazioni e di collaborare in modo sempre più stretto con queste società, con le quali ci

 siamo confrontati e con cui abbiamo in cantiere dei progetti che riguardano le scuole e, comunque, i più giovani”.

“Si rinnova la collaborazione con l’O.P. Bike – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – che ringrazio per lo spirito d’iniziativa e per la grande

 passione messa su ogni evento organizzato e per tornare a scegliere il territorio elpidiense come luogo ideale per manifestazioni di livello”.

 

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°