FOTOCRONACAFERMANA

 PORTO SANT'ELPIDIO

PROVINCIA DI FERMO

 

 

 

 

CITTADINANZA ONORARIA ALL’AMMIRAGLIO ISPETTORE

 

 (CP) Enrico MORETTI 

 

   

 

Giovedi 24 febbraio il consiglio ha approvato la proposta di conferimento della cittadinanza onoraria all’Ammiraglio Ispettore Enrico

 Moretti. Dopo l’approvazione della delibera il Sindaco Nazareno Franchellucci ha consegnato all’Ammiraglio, presente in sala, una

 targa per suggellare il riconoscimento. Enrico Moretti è cresciuto a Porto Sant’Elpidio e dopo aver conseguito il diploma di maturità

 classica nel 1978 e la laurea in giurisprudenza all’Università degli studi di Macerata nel 1982, è entrato a far parte della Marina

Militare, Corpo delle Capitanerie di Porto, nel 1983. Dopo il corso in Accademia Navale ed i periodi di imbarco sull’incrociatore “Andrea

 Doria” e su unità della marina mercantile, nel 1985 è destinato alla Capitaneria di Porto di Ancona. Dal 1992 al 1995 è stato

 Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Civitanova Marche per poi essere trasferito presso la Capitaneria di Porto di

 Pescara dove, nel periodo 1998-2006, è stato Comandante in II.  Trasferito presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie

 di Porto, ha ricoperto, dal 2006 fino a settembre 2010, l’incarico di capo del Nucleo Speciale di intervento, un elemento di

 organizzazione posto alle dirette dipendenze del Comandante Generale incaricato di svolgere attività di indagine e di polizia

 giudiziaria nei settori di competenza del Corpo. Dal mese di settembre 2010 fino al 5 settembre 2014 è stato Capo del

 Compartimento marittimo e Comandante del Porto di Savona. Dal mese di Settembre 2014 fino al 26 gennaio 2018 è stato il

 Comandante Regionale di Abruzzo Molise ed Isole Tremiti con sede a Pescara. Dal 27 gennaio 2018 fino al 19 dicembre 2021 è stato

 Comandante regionale delle Marche, con sede ad i Ancona.

Fra le specializzazioni conseguite, vi è quella in “Tecnico dei trasporti marittimi”.

Ha frequentato il “XXI Corso ordinario di Stato Maggiore” presso l’istituto di Guerra Marittima.

E’ stato insignito delle seguenti decorazioni ed onorificenze:

Cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica Italiana;

Medaglia d'argento al merito di lungo comando;

Croce d’oro per anzianità di servizio (25 anni);

Medaglia d’oro al merito dell’ambiente.

“Il conferimento della Cittadinanza onoraria – spiega il Sindaco Nazareno Franchellucci è la più alta manifestazione di apprezzamento

 di una comunità nei confronti di persone che si sono distinte per l’attività svolta o per singole azioni particolarmente significative. Le

 molteplici onorificenze conquistate, il prestigio di una carriera militare svolta sempre con la massima professionalità hanno fatto

 dell’Ammiraglio Moretti un esempio di vita e rettitudine per l’intera comunità che crediamo condivida con l’Amministrazione il

 sentimento di apprezzamento che abbiamo voluto suggellare con questo riconoscimento”.