FOTOCRONACAFERMANA

 FERMO

Stemma Provincia di Fermo

PROVINCIA DI FERMO

 

 

Lido Tre Archi

Occupano abusivamente due appartamenti: denunciato un 23enne. Caccia ad altre otto persone

Nella mattinata di sabato 9 settembre, il Personale della Questura di Fermo ha ristabilito le condizioni di legalità all'interno di un condominio di Lido Tre Archi, denunciando un cittadino straniero di 23 anni, regolare sul territorio nazionale, e sequestrando 6 dosi di marijuana pronta per l'immissione nel mercato illegale della droga, nonché denaro provento di tali reati, un fucile subacqueo e un telefono cellulare.

23enne si era introdotto illegalmente in un appartamento al primo piano del condominio in questione, occupandolo abusivamente dopo averne rotto la serratura, approfittando dell'assenza dei proprietari. Contestualmente il personale di Polizia si è accorto che, nello stesso pianerottolo, anche un altro appartamento era occupato abusivamente con effrazione della serratura e con l'apposizione di un lucchetto artigianale. All'interno si trovavano ben otto persone che, accortesi della presenza della Polizia, si sono date alla fuga gettandosi dal terrazzo e facendo perdere le loro tracce. Sono ora in corso le indagini per arrivare alla loro identificazione, anche sulla base delle tracce lasciate dagli occupanti abusivi. Nelle stanze sono state sequestrate una bicicletta rubata e una dosa di cocaina.
Nel frattempo, i legittimi proprietari sono rientrati in possesso delle loro abitazioni.