FOTOCRONACAFERMANA

 

FERMO

 

 

PROVINCIA DI FERMO

 
 
EX CONCERIA
SOTTOSCRITTA DA COMUNE DI FERMO E ADRIATICA SPA
LA CONVENZIONE PROPEDEUTICA  ALLA REALIZZAZIONE
DEGLI INTERVENTI PREVISTI NELL’AMBITO DEL PINQUA
Individua le azioni e gli interventi a carico della proprietà,prima dell'avvio dei lavori, per cui il Comune ha indetto le gare un mese fa, 
del "Programma sulla qualità dell'abitare"

 

Un altro tassello che completa il quadro. Sulla riqualificazione e la rifunzionalizzazione dell’ex conceria Sacomar un altro passo di grande importanza. E’ stata infatti sottoscritta in questi giorni in Comune la convenzione fra l’Ente, con il  Sindaco Paolo Calcinaro ed il Dirigente del Settore Politiche Comunitarie e Progetti Speciali del Comune di Fermo Giovanni Della Casa, e Adriatica Costruzioni spa, proprietaria dell’area, con il Presidente Paolo Ulissi, atto funzionale alla variante urbanistica propedeutica alla realizzazione di quelli che saranno invece gli interventi previsti nell’ambito del “Programma innovativo per la Qualità dell’Abitare” (PInQUA) del Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti, che è valso nel 2021 al Comune di Fermo, all’interno del PNRR, il riconoscimento del contributo di 15 milioni di euro.Un accordo che prevede le azioni che ciascuna parte dovrà compiere al fine di raggiungere al meglio l’obiettivo: il primo significativo atto che questa convenzione prevede, e che verrà ratificato in Consiglio Comunale, è la cessione dell’intera area dell’ex Conceria al Comune di Fermo. Quindi tutta una serie di interventi, le opere di urbanizzazione e compensative a carico di Adriatica spa.

Presenti alla firma anche l’ing. Gino Novelli di Adriatica, Fabio Ragonese, funzionario del Settore Politiche Comunitarie del Comune, Giacomo Torresi dell’Ufficio Tecnico Comunale.“Questa convenzione è un atto importante che darà il la ai primi interventi che verranno portati avanti per proprio conto da Adriatica, il passaggio dell’area dovrà essere libero da ogni gravame e rappresenta un passo storico per una zona come la Ex Conceria” – le parole a margine del Sindaco Paolo Calcinaro.Convenzione che è il primo passo, questo ad opera della proprietà ovvero Adriatica spa, propedeutico a quello successivo per il progetto Pinqua, che segue il Comune, e che, come si ricorderà, prevede una serie di interventi e realizzazioni di cui a dicembre 2022 sono state indette le gare e che permetterà all’Ente comunale di poter beneficiare di premialità in fatto di risorse per averle affidate prima della fine dell’anno. In particolare nell’ex Conceria sono previsti: