FOTOCRONACAFERMANA

FERMO

 

 

 

PROVINCIA DI FERMO

 

 

ATTIVATA ANCHE LA PARTE
DELLA RISALITA MECCANIZZATA DI PIAZZALE CARDUCCI

 


Il Sindaco Calcinaro: “un’opera importante che conclude un percorso ed è funzionale al centro”
Attiva e utilizzabile da oggi anche la parte della risalita meccanizzata di Piazzale Carducci. Dopo la conclusione dell’intervento edile sul blocco “C” della risalita, sono stati collaudati i due vani ascensori collocati all’interno dell’ “ex tipografia comunale” per collegare la scala mobile di Via Sant’Anna con Piazzale Azzolino, attraverso Piazzale Carducci appunto. “Un’opera importante che conclude un percorso e che si colloca in una posizione strategica per accedere al centro città - le parole del Sindaco Paolo Calcinaro (nella foto con i consiglieri comunali Giulio Pascali, Nicola Pascucci e Luigi Rocchi). Il compimento di quest’opera infatti completa un progetto che ha interessato tre strutture di proprietà comunale esistenti, in successione, su tre livelli: il primo dal Terminal a via delle Mura tramite due ascensori, il secondo da via delle Mura a via Sant’Anna con scale mobili e pedonali ed il terzo, quello aperto da oggi, da via Sant’Anna a piazzale Carducci. Ad esprimere soddisfazione anche l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani che sottolinea quanto “quest’opera è importante per l’accesso facilitato in città, costituendo un tassello che a questo punto mette a sistema tutto l’ingresso in centro, con un sistema di risalita meccanizzata che è anche funzionale all’ex mercato coperto per il quale si va verso la progettazione esecutiva. Un grazie al coordinamento ed al lavoro dell’Ufficio Tecnico Comunale”.