FOTOCRONACAFERMANA

 

FERMO

 

 

 

Stemma Provincia di Fermo

PROVINCIA DI FERMO

 

 

 

PIAZZA DEL POPOLO

PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA FERMANA FC 2017/2018

CAMPIONATO DI CALCIO SERIE C
1017-2018

Cori, tamburi, applausi e tanto, tantissimo entusiasmo. Il pubblico di Fermo ha abbracciato la propria squadra nella serata della presentazione dei giocatori e dello staff tecnico. Il salotto buono della città presentava un bel colpo d’occhio

 

 

 

Vernissage di presentazione per i gialloblù in Piazza del Popolo, in notturna: pubblico delle grandi occasioni e fumogeni per la squadra. Applausi scroscianti per tutti i giocatori. La presentazione è proseguita con tutti i componenti della Destro band chiamati sul palco. Applausometro alle stelle per il neo arrivato Marco Sansovini.

Intanto, alla vigilia del match con la Sambenedettese, il massimo dirigente canarino Umberto Simoni ha dichiarato che: "La società ha fatto dei sacrifici pur di portare a casa giocatori che possano consentirci di fare bene in questa categoria. Un ringraziamento va in particolare al Direttore dell'Area Tecnica Massimo Andreatini e al Direttore Generale Fabio Massimo Conti, che hanno saputo scegliere gli uomini giusti al nostro progetto ed allestire una rosa che riteniamo essere all'altezza della Serie C. Ora toccherà a mister Destro e al suo staff provare a farli rendere al meglio, ma sono sicuro che con le loro doti professionali riusciranno a trasformare questo gruppo di ragazzi in una squadra che possa dare del filo da torcere a chiunque".

Il Presidente ha poi ringraziato pubblicamente l'Amministrazione comunale ed il Sindaco Paolo Calcinaro per il grande sforzo profuso in queste settimane, affinché il debutto casalingo della Fermana potesse avvenire nel proprio stadio: "Ringrazio a nome di tutta la Fermana il Sindaco Calcinaro, l'Assessore allo sport Scarfini, i tecnici e tutti gli operai che in queste settimane hanno lavorato e ottemperato alle richieste pervenute dalla Lega, affinché il Bruno Recchioni potesse avere tutte le caratteristiche in linea con le nuove norme".

Infine una battuta sul derby di Domenica che vedrà arrivare a Fermo la Sambenedettese: "Il derby è una gara importante, come tutte possiamo vincere o perdere, ma i nostri ragazzi dovranno tirar fuori quella cattiveria agonistica, quell'orgoglio che li hanno sempre contraddistinti. Mi auguro che la squadra possa regalare una grande prestazione al numeroso pubblico che sono sicuro ci sosterrà in tutti i novanta minuti, come hanno sempre fatto in queste stagioni e anche a Ravenna